Impronte dalla Volga al Caspio, viaggia lungo l’inedita Russia

Un angolo di mondo davvero inaspettato

Dal 17 al 26 maggio  2015

  • Vivi l’atmosfera fiabesca e multicolore di Karzan
  • Scopri Elista la città con la passione per gli scacchi, è una buona mossa
  • L’oriente incontra l’occidente ad Astrakan, fatti trovare li.

Il viaggio in Russia è sempre una piacevole sorpresa sia per viaggiatori esperti che per persone che hanno voglia di scoprire il mondo con itinerari insoliti. Questo viaggio conduce in una Russia sconosciuta e sorprendente,  dominata dalla presenza dell’immenso fiume Volga e caratterizzata da una notevole complessità storica e culturale. L’itinerario parte dalla splendida Kazan, antica capitale di un khanato “tartaro” e musulmano che fu a lungo rivale di Mosca prima di essere abbattuto da Ivan il Terribile; quindi si scende a Volgograd, meglio conosciuta come Stalingrado, simbolo della resistenza sovietica al nazismo; poi Elista, capitale della Calmucchia, un angolo inaspettato di mondo mongolo e buddista trapiantato in Europa; infine la multietnica città di Astrachan, alla foce della Volga, vera porta d’Oriente della Russia.

Diretto dal Prof. Aldo Ferrari ( Università Cà Foscari – Venezia )  e accompagnato da Adriano Panato

Scadenza prenotazione per finalizzare il gruppo 15 febbraio 2016.Chiamaci per ricevere  ulteriori informazioni 0642011898

 

Scarica il programma!

scarica

Russia del Volga 17_26_05_16

russiaUn racconto dalla Russia sconosiuta –> La bellezza delle Isole Solovsky